CALVENE: PRESEPE ARTIGIANALE DELLA CONTRÀ MAGLIO

Sono 11 anni che Diego Pasin si dedica , con generosità, al Presepe. Più di 5.000 ore di lavoro che Diego ama definire di “ore di passione”. Tutto è iniziato con la ricostruzione minuziosa della Contrà Maglio, luogo dove è nato e cresciuto, per poi, anno dopo anno, arricchire la rappresentazione della Natività con la ricostruzione dell’intero centro storico del paese. La rappresentazione rispecchia l’ambiente degli anni 40/50.
Ogni particolare è costruito in muratura, rigorosamente su scala, con uso di mattoncini fatti tutti a mano, come pure gli arredi interni ed esterni. Oggi, possiamo ammirare, un’opera di straordinaria bellezza.
Il Presepe si trova all’interno di un edificio rurale (ex stalla) in via Roma, all’inizio del paese, in una superficie coperta di 60 mq; l’accesso è possibile anche alle persone con disabilità. Anche quest’anno, come accade da 10 anni, le offerte del Presepe andranno a favore di un Progetto di Madre Elisa Valentina Baù in Guinea Bissau.
Il 26 dicembre, alle ore 14.30, presso il Presepe, il Coro parrocchiale di Calvene ci allieterà con canti natalizi.