VILLA DEL CONTE: IL PRESEPIO IN ANIMAZIONE MECCANICA

Ideato nel 1958, il presepio artistico di Villa del Conte ha subito nel corso degli anni radicali trasformazioni tecniche e scenografi che da renderlo meritevole dei più prestigiosi riconoscimenti a vari livelli compreso quello del Vaticano, concesso da Sua Santità Giovanni Paolo Il all'ideatore Igino Tonin. Grazie alla preparazione tecnica e all'impegno dello staff "Amici del Presepio" è sorta nel 1987 una nuova opera allestita in un apposito salone di 500 mq presso il Centro Parrocchiale.
Il nuovo Presepio presenta due importanti tematiche: la vita dei nostri paesi nei tempi passati e la catechesi sulla Natività e vita di Gesù Cristo.
La prima parte di introduzione propone ambienti, costumi, personaggi e lavori della terra veneta, oggetto di curiosità per i bambini e di nostalgico ricordo per i non più giovani. La seconda parte presenta il tema della Natività progettata con suggestivi scene ed imponenti sfondi che conducono il visitatore dalla Creazione alla vita pubblica del Salvatore.